• CAMAGUEY (Cuba) - Il tempo non passava mai, ma d'ora in poi non sarà  più lo stesso
    CAMAGUEY (Cuba) - Il tempo non passava mai, ma d'ora in poi non sarà  più lo stesso
  • AYERS ROCK (Australia) - L'enorme roccia, sacra ai Nativi australiani, impiantata nell'interminabile nulla dell'Outback
    AYERS ROCK (Australia) - L'enorme roccia, sacra ai Nativi australiani, impiantata nell'interminabile nulla dell'Outback
  • SAN PIETROBURGO (Russia) - Tra i tesori dell'Hermitage, la fine degli Zar e l'inizio dell'Unione Sovietica
    SAN PIETROBURGO (Russia) - Tra i tesori dell'Hermitage, la fine degli Zar e l'inizio dell'Unione Sovietica
  • RAPA NUI (Cile) - I Giganti protettori della misteriosa stirpe dell'isola di Pasqua
    RAPA NUI (Cile) - I Giganti protettori della misteriosa stirpe dell'isola di Pasqua
  • RECIFE (Brasile) - Le favelas incombono sull'affascinante capitale del Pernanbuco
    RECIFE (Brasile) - Le favelas incombono sull'affascinante capitale del Pernanbuco
  • BALI (Indonesia) - E' il momento del raccolto nelle spettacolari risaie a terrazza
    BALI (Indonesia) - E' il momento del raccolto nelle spettacolari risaie a terrazza
  • HIROSHIMA (Giappone) - L'unico edificio sopravvissuto alla potenza distruttrice dell'atomo
  • ABU SIMBEL (Egitto) - Con questo maestoso tempio Ramses II volle farsi dio.  C’è quasi riuscito.
    ABU SIMBEL (Egitto) - Con questo maestoso tempio Ramses II volle farsi dio. C’è quasi riuscito.
  • ZABRISKIE POINT (Usa) - California, nella Death Valley Michelangelo Antonioni gira il suo film simbolo
    ZABRISKIE POINT (Usa) - California, nella Death Valley Michelangelo Antonioni gira il suo film simbolo
  • ATENE (Grecia) - Cambio della guardia al Monumento ai Caduti
    ATENE (Grecia) - Cambio della guardia al Monumento ai Caduti

arretrati min

NOTIZIE - LE ULTIME

GRAN BRETAGNA, L'ESTATE ALTERNATIVA

GRAN BRETAGNA, L'ESTATE ALTERNATIVA

Non tutti accolgono la stagione estiva con la stessa gioia o con la stessa voglia di mare: per...

VAGANDO PER BRUGES, PARADISO PER FLÂNEURS

VAGANDO PER BRUGES, PARADISO PER FLÂNEURS

di Sara Rossi Se il desiderio è quello di passeggiare nella perfezione, senza una meta ben...

50 ANNI DI LUNA

50 ANNI DI LUNA

Chi ha un po' più di 50 anni, magari quel giorno era inchiodato davanti alla televisione,...

VALTELLINA. LA TERRA DEI LAGHI

VALTELLINA. LA TERRA DEI LAGHI

E se la scelta per le prossime vacanze fosse la montagna? Una grande valle destagionalizzata, dove...

Estate e gelati. Il parere del dietista

Estate e gelati. Il parere del dietista

Con il caldo il gelato diventa uno dei protagonisti alimentari dell’estate. Un tempo considerato...

Un castello una locanda un Museo.......e l'esercito dei guerrieri di Xian

Un castello una locanda un Museo.......e l'esercito dei guerrieri di Xian

 Un castello una locanda un Museo...e l'esercito dei guerrieri di Xian Metti un castello,...

PERDERSI NELLA MASONE DI FRANCO MARIA RICCI: IL LABIRINTO PIÙ GRANDE DEL MONDO SI TROVA NEL PARMENSE

PERDERSI NELLA MASONE DI FRANCO MARIA RICCI: IL LABIRINTO PIÙ GRANDE DEL MONDO SI TROVA NEL PARMENSE

di Sara Rossi A poco più di un’ora da Milano, nel comune di Fontanellato, si trova il labirinto...

PASSAGGI SEGRETI e MILANO SVELATA

PASSAGGI SEGRETI e MILANO SVELATA

PASSAGGI SEGRETI nella storia di Milano Spettacolo itinerante al Palazzo del Senato Dal 27 giugno...

Dieci anni di Dolomiti UNESCO: da Cortina d’Ampezzo parte la festa

Dieci anni di Dolomiti UNESCO: da Cortina d’Ampezzo parte la festa

Un compleanno che conferma lo straordinario valore del riconoscimento UNESCO in termini di...

Weimar, un viaggio tra luci e ombre della vecchia e moderna Europa

Weimar, un viaggio tra luci e ombre della vecchia e moderna Europa

di Sara Rossi Visitare la città di Weimar, nel cuore della Turingia, piccola regione della...

BUON VIAGGIO ... DIRETTORE
 
Carlo Vezzoni
 
Carlo Vezzoni, Direttore di On the Road, uomo dei grandi viaggi, è partito per l'ultima destinazione con un biglietto di sola andata, un percorso a senso unico verso l'ignoto.
On the Road è stata la sua creatura che noi della redazione abbiamo avuto il piacere di accudire e far crescere insieme a lui.
Lo ricorderemo come persona mite, di grande intelligenza e cultura. 
Per nulla schiavo delle nuove tecnologie ha mantenuto la capacità di "connettersi" col mondo nel modo più autentico e tradizionale possibile: attraverso i rapporti umani.
La malattia non l'ha piegato nello spirito e malgrado le forze venissero meno non ha mai smesso di fare progetti per un futuro che non sarebbe mai arrivato.
Ci mancherai Direttore, fa buon viaggio e... non scordare le sigarette.
I collaboratori di On the Road