La Tunisia turistica reagisce fiduciosa

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Ministro del Turismo e dell’Artigianato della Tunisia, Selma Elloumi Rekik, questa mattina ha dichiarato alla Radio Nazionale Tunisina che, per volontà della Presidenza delle Repubblica, del Parlamento Tunisino e del Governo Tunisino, una grande manifestazione nazionale sarà organizzata domenica prossima a Tunisi per condannare l’attacco terroristico che lo scorso 18 marzo ha colpito il Museo del Bardo.

Il Ministro ha colto l’occasione per ringraziare la disponibilità del corpo medico tunisino, che attualmente si sta prendendo cura dei dieci feriti che sono ancora sotto osservazione medica, e per lodare la dedizione e il coraggio dimostrati durante l’atto terroristico dalla polizia e dall’esercito tunisino, oltre che dalle guide turistiche e dagli autisti degli autobus coinvolti.

Accogliendo favorevolmente lo spirito di solidarietà manifestato da numerosi tour operator stranieri e altri partner del settore del turismo, il Ministro ha dichiarato che i rappresentanti del turismo tunisino all'estero saranno chiamati a Tunisi il 7 e l'8 aprile per discutere la situazione attuale, e definire una strategia di promozione e di comunicazione volta a informare sulla realtà del Paese e ristabilire la fiducia dei turisti stranieri.

CARLO VEZZONI fondatore ed unico Direttore di On the Road. La redazione porterà avanti il suo progetto per affetto, memoria e perchè crede in questo lavoro.

BUON VIAGGIO DIRETTORE

Newsletter

Registrati alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Collaboriamo con ...

© 2020, OnTheRoad - Developed by AgoràFutura.Net. All rights reserved.
QUADERNI DI MILANO - SETTIMANALE DI INFORMAZIONE - Aut.Trib.MI n. 704 del 20/12/86

Search