• CAMAGUEY (Cuba) - Il tempo non passava mai, ma d'ora in poi non sarà  più lo stesso
    CAMAGUEY (Cuba) - Il tempo non passava mai, ma d'ora in poi non sarà  più lo stesso
  • AYERS ROCK (Australia) - L'enorme roccia, sacra ai Nativi australiani, impiantata nell'interminabile nulla dell'Outback
    AYERS ROCK (Australia) - L'enorme roccia, sacra ai Nativi australiani, impiantata nell'interminabile nulla dell'Outback
  • SAN PIETROBURGO (Russia) - Tra i tesori dell'Hermitage, la fine degli Zar e l'inizio dell'Unione Sovietica
    SAN PIETROBURGO (Russia) - Tra i tesori dell'Hermitage, la fine degli Zar e l'inizio dell'Unione Sovietica
  • RAPA NUI (Cile) - I Giganti protettori della misteriosa stirpe dell'isola di Pasqua
    RAPA NUI (Cile) - I Giganti protettori della misteriosa stirpe dell'isola di Pasqua
  • RECIFE (Brasile) - Le favelas incombono sull'affascinante capitale del Pernanbuco
    RECIFE (Brasile) - Le favelas incombono sull'affascinante capitale del Pernanbuco
  • BALI (Indonesia) - E' il momento del raccolto nelle spettacolari risaie a terrazza
    BALI (Indonesia) - E' il momento del raccolto nelle spettacolari risaie a terrazza
  • HIROSHIMA (Giappone) - L'unico edificio sopravvissuto alla potenza distruttrice dell'atomo
  • ABU SIMBEL (Egitto) - Con questo maestoso tempio Ramses II volle farsi dio.  C’è quasi riuscito.
    ABU SIMBEL (Egitto) - Con questo maestoso tempio Ramses II volle farsi dio. C’è quasi riuscito.
  • ZABRISKIE POINT (Usa) - California, nella Death Valley Michelangelo Antonioni gira il suo film simbolo
    ZABRISKIE POINT (Usa) - California, nella Death Valley Michelangelo Antonioni gira il suo film simbolo
  • ATENE (Grecia) - Cambio della guardia al Monumento ai Caduti
    ATENE (Grecia) - Cambio della guardia al Monumento ai Caduti

arretrati min

Caro Babbo Natale quest’anno vorrei.. Quanti genitori in questa situazione? Tutti alle prese con la letterina per Babbo Natale, con liste di giochi dai nomi improbabili e improponibili. Ma come conoscere cosa offre il mercato e che giochi vanno effettivamente bene per i propri pargoli? Dal 23 al 25 novembre Fieramilanocity ospita oltre 100 espositori con il loro carico di giochi e giocattoli, iniziative, anteprime e sorprese di ogni tipo e per tutte le età, da 0 a 90 anni. Torna infatti G! come giocare, evento promosso da Assogiocattoli e organizzato da Campus Fandango Club.

Una grande vetrina dove i bambini possono provare i giocattoli, tastarli con mano, divertendosi ma anche capendo cosa veramente sia l’oggetto dei loro desideri.

Dai classici mattoncini Lego alle LOL Surprise di Giochi Preziosi o i tecnologici droni, veicoli e piste telecomandate Carrera Toys. E ancora il Trenino Thomas e Robocar Poli, i giochi Chicco per i più piccini e

Si potrà imparare a leggere l’ora in maniera divertente ed efficace con i coloratissimi orologi Flik Flak e le varie attività organizzate nello stand dallo staff del brand per coinvolgere i bambini.

E ancora le costruzioni K'Nex di Grandi Giochi, i tantissimi puzzle Ravensburger o nell’area dedicata le macchinine Hot Wheels. Dalle quattro alle due o tre ruote, il passo è breve: Italtrike e Sliderkids allestiranno, infatti, una pista anche per tricicli dove derapare e testare le proprie doti di futuro pilota, mentre Dino Bikes metterà in mostra le biciclette più prestanti e alla moda in vista dell’imminente Natale. Naturalmente, ci saranno anche i Pokémon con il loro nuovo gioco di carte collezionabili Gedis.

Anche il mondo della televisione per ragazzi e ragazze fa capolino a G! come giocare con i protagonisti dell’intrattenimento per eccellenza. Special guest le protagoniste di “Maggie & Bianca Fashion Friends”,ma ci sarà anche la possibilità di immergersi nel mondo della nuova serie animata 44 Gatti e delle magiche Winx, che faranno un salto in fiera per incontrare dal vivo tutte le loro piccole e grandi fan. In più, Discovery Italia e i canali televisivi per bambini K2 e Frisbee festeggeranno il 20° compleanno del mitico gattone protagonista del cartone animato “Oggy e i maledetti scarafaggi” con coinvolgenti attività e imperdibili sorprese pensate apposta per i più piccoli. Per finire, anche i canali del gruppo De Agostini Editore mostreranno al pubblico i contenuti più spassosi in onda sui canali DeAKids, Super! e DeAJunior.

E non è ancora tutto: la fiera si trasforma in un vero e proprio villaggio natalizio con l’Ufficio Postale di Babbo Natale. Un’accogliente casetta in legno con tanto di camino e sotto un maestoso albero addobbato, con simpatici elfi pronti a dare il benvenuto e ad aiutare i più piccoli a scrivere le loro letterine che, incredibile ma vero, verranno spedite nientemeno che a Rovaniemi, in Lapponia, con tanto di timbro “Duracell Priority”, per farle arrivare a destinazione in un batter d’occhio e cariche di energia!

Un appuntamento imperdibile, dove giocare, testare e divertirsi tutti insieme.

Sara Marchesi